Anima e Carne

Le parole devono far urlare la carne
frantumare l’anima
far godere la mente.
Altrimenti sono solo rumore.

Questo per me è il senso delle parole, quello che è incastonato in ognuno dei versi di ANIMA e CARNE.

Vorrei dire tanto di questa raccolta, ma non è facile. Eppure è stata la mia prima pubblicazione, il primo libro, il coronamento di un sogno, ma allo stesso tempo il suo inizio. Ad essa sono legata a doppio filo. Eppure non riesco a presentarvela né a commentarla.

Nei miei romanzi e nei racconti sono le storie di fantasia che prendono vita, ma nelle poesie no. Nelle poesie ci sono io, c’è tutta me stessa e se anche spesso i singoli versi in sé sono ispirati da un’immagine o da una musica, l’emozione di cui sono intrise le parole è la mia, quella che in quel momento sento, quella che mi fa vibrare. Ecco perché non riesco a parlarne: sono parti di me strappate da dentro a mani nude, spesso con gli occhi bagnati di lacrime e le mani consumate e spaccate.

Tutto questo si riassume in queste parole che ho scelto, non a caso, come quarta di copertina per questo libro:

La Poesia è parte di me, della mia vita, tocca corde profonde in un angolo nascosto, a volte inaccessibile. È il cuore? È l’Anima? Non lo so.
La Poesia è emozione, le parole sono emozioni e quando urgono dentro, posso solo lasciarle scorrere libere, non importa dove, lasciandomi condurre nei recessi più profondi del mio essere fino a che sento la passione bruciarmi nelle vene.
Sono frammenti di me che nascono in un centro, per esplodere in ogni dove. Sono orgasmi d’anima.

È la sinossi di presentazione di ANIMA e CARNE e racconta di me più di tante parole che potrei aggiungere, ma che finirebbero per non dire più nulla. E allora vi lascio la scheda del libro, un link dove leggere alcune poesie in anteprima gratuita, il link dove sbirciare cosa ne pensano i lettori e un brano scelto tra quelli che ascolto quando mi lascio andare alle parole, la notte.

Anima e Carne

 

Titolo: Anima e Carne
Autore: Elisabetta Barbara De Sanctis
Editore: ErosCultura
Genere: Poesia
Data di pubblicazione: 03/04/2015
Versione: cartaceo ed e-book
Prezzo: ed. cartacea € 7,00 – e-book € 1,99
Pagine: ed. cartacea 68
ISBN: 978-8869360732
Link per l’acquisto: Amazon store – KoboiBooks  e su tutti i principali store. Disponibile anche per gli abbonati al servizio Kindle Unlimited.

 

 Estratto

 

ALZATI

Danzala questa vita.
È senza coreografia
bisogna improvvisare.
Ascolta le note nell’aria.
Rialzati se cadi.
Non è un provino.
Si va in scena
è un atto unico
senza prove.
Indossa il tuo abito più bello
un po’ di trucco
le scarpette
il tuo sorriso.
E danza.
Danza.
Danza e continua a danzare.

Per leggere un’anteprima gratuita del libro, cliccare su “anteprima”, in basso alla foto che segue:

 

Cosa dicono i lettori?

No… qui l’amore non è un vaso di miele. Spesso ricorre quella violenza poetica che solo alcune parole riescono a dipingere. L’oltraggio del corpo invocato per gettare due anime in un crogiuolo; l’invocazione ad un possesso che vuole essere insieme selvaggio e dolce. “Mi chiedi come si può?” diceva Catullo, ma non è un odi et amo . E’ amore è basta! (Cliente Amazon).

Leggere questa raccolta di poesie è semplicemente pura emozione….mi sono piaciute tutte,ognuna in modo diverso,mi hanno trasmesso delle emozioni,sono riuscite a scalfire il mo cuore…a toccare le corde della mia anima… (Anna Castagna).

Una raccolta di poesie che hanno la capacità di entrare dentro l’anima del lettore quasi fossero artigli. (Sabrina).

È possibile leggere tutte le recensioni, in versione integrale, cliccando qui.

Un grazie dal più profondo del cuore a tutti i lettori e le lettrici che hanno dedicato e dedicheranno anche in futuro due minuti del proprio tempo per lasciarmi una recensione, un parere, anche solo un semplice commento. Per me siete preziosi, grazie!

Hai letto un mio libro e vuoi farmi sapere che ne pensi, raccontarmi le tue emozioni? Vai alla sezione Scrivimi e mandami una mail, sarò felice di leggerla e risponderti!

Con il cuore, sempre. 

Close